Gualdo Infanzia

Scuola dell'Infanzia di Gualdo

Via Nazionale Gualdo 365, 47020 Gualdo di Roncofreddo (FC)

 tel e fax  0547 315082

CODICE MECCANOGRAFICO - FOAA80205P

 

Come raggiungerci: accedi alla mappalink esterno

Ingresso della scuolaLa scuola dell'infanzia di Gualdo è situata a Gualdo, una piccola frazione del Comune di Roncofreddo. La scuola, costruita intorno agli anni '70 su progetto dell'architetto e scultore cesenate Ilario Fioravanti, si sviluppa su un unico piano, presenta ampie finestre e mattoncini in muratura a vista ed è circondata da un ampio giardino. Nel 2010 il comune di Roncofreddo su progetto dell'architetto Luca Fioravanti, ha realizzato un ampliamento dell'edificio per rispondere all'incremento demografico e quindi alle richieste di servizio scolastico. L'ala nuova è dotata di un ingresso autonomo che non è utilizzato: si è ritenuto opportuno usufruire di un unico ingresso per finalità relazionali, comunicative e funzionali.
L'edificio si compone di un ampio ingresso, 2 grandi sezioni con servizi annessi, 2 refettori, la biblioteca, uno spazio adibito ad angoli laboratoriali con servizio annesso, una cucina e locali di servizio. Ogni sezione ha una porta che permette di accedere direttamente al giardino.
La scuola è frequentata da 47 bambini che provengono sia da Gualdo che da zone circostanti: alcuni vengono accompagnati a scuola dai genitori, altri usufruiscono del trasporto scolastico.

ORARI DI FUNZIONAMENTO

Sezione A – sezione LUNA
dal lunedì al venerdì ore 8.00 – 16.00
Sezione B – sezione SOLE
dal lunedì al venerdì ore 8.00 – 16.00

PERSONALE DELLA SCUOLA

  • 4 insegnanti curricolari in compresenza ore 2 al giorno
  • 1 insegnante di Religione Cattolica
  • (giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00)
  • 3 collaboratori scolastici con compiti di vigilanza e pulizia
  • una cuoca della cooperativa
  • 2 personali Auser impiegati nel servizio mensa

Spazi Esterni:
Vista del giardinoSono campi di esperienza, di esplorazione e di relazione, di scoperta e di conoscenza all'aria aperta.
All'esterno è presente un ampio giardino recintato, con alcune strutture ludico-creative (scivolo, casette, cavallino a molla...) e un portico.

GIARDINO
E' un luogo di gioco libero e organizzato, un campo di osservazione, esplorazione e scoperta: permette lo svolgimento di attività di manipolazione con sabbia, acqua, terra. Il gioco all'aria aperta sollecita il movimento libero, l'invenzione di viaggi e avventure.
Il giardino è un luogo di grande curiosità per i bambini, poiché grazie all'osservazione, esplorazione e scoperta dei cambiamenti stagionali trasmette il ritmo del tempo che passa, apre allo stupore, alla meraviglia, alla bellezza, ed educa anche al rispetto della natura.
Offre l'opportunità di ospitare le famiglie in occasione di manifestazioni ed eventi connessi alle attività didattiche.

PORTICO
Durante la bella stagione, si attivano momenti di dialogo, di gioco e di narrazione a piccoli gruppi.

Spazi Interni:Vista di una sezione
L'ambiente di apprendimento è strutturato in sezioni aperte e spazi organizzati. Il bambino entra attivamente nella vita della scuola attraverso la relazione con il singolo e il gruppo, esplora ed estende le proprie possibilità verso il contesto educativo formato da persone, spazi e oggetti culturali. L'organizzazione è a sezioni aperte, così si alternano momenti di "grande gruppo" e di "piccolo gruppo". Durante la giornata i bambini vivono momenti di relazione, convivialità, scambio, confronto, incontro.
La scuola è dotata di un ingresso, due sezioni, due refettori, una biblioteca, una stanza per attività laboratori ali, una cucina e locali di servizio.

INGRESSO
L'ingresso è il primo luogo di accoglienza del bambino e di dialogo e comunicazione con le famiglie. È costituito da un corridoio ampio e luminoso, dove sono situati gli appendiabiti personali di ciascun bambino.

SEZIONI
Le sezioni sono molto ampie e suddivise in diversi angoli aperti dedicati ai giochi simbolici (angolo della conversazione, dei burattini, della cucina, delle costruzioni, del disegno, dei giochi strutturati...). I bambini possono giocare a "far finta di ... ", creare e rivivere situazioni di vita quotidiana. Ogni sezione è dotata di servizi igienici a misura di bambino.
Le sezioni sono di età eterogenea con bambini di due anni e mezzo, tre, quattro, cinque anni.

BIBLIOTECA
La biblioteca è ubicata in una stanza attrezzata apposta per creare un clima raccolto con librerie a muro, dove sono collocati i libri. E' uno spazio organizzato per la lettura e la consultazione di libri.

REFETTORIO
Di fronte all'ingresso sono disposti due refettori aperti: uno per la sezione A e uno per la sezione B.

CUCINA
È lo spazio strutturato per la preparazione e lo sporzionamento degli alimenti.

SPAZIO ANGOLO RELAX
È uno spazio strutturato per il rilassamento dei bambini collocato all'interno delle sezioni.

Una giornata insieme:
8.00 - 9.00 I bambini delle due sezioni sono accolti nella sezione della luna dalle insegnanti: è il tempo del gioco libero e delle relazioni.
9.00 - 9.30 Gioco libero nelle sezioni. Spuntino con frutta di stagione.
9.30 -10.00 Attività ricorrenti: saluti, canti, calendario, presenze, scelta dei camerieri del giorno. È il tempo della relazione, della ricerca e della processualità.
Nell'angolo conversazione i bambini dialogano, raccontano esperienze, discutono, fanno domande, esprimono il proprio punto di vista.......
10.00 – 11.15 Attività finalizzate: i bambini disegnano e progettano, creano e costruiscono opere e artefatti in un clima relazionale e collaborativo.
11.15 – 11.30 Gioco libero e riordino dei materiali e degli spazi.
11.30 – 11.50 Igiene personale.
Giochi di gruppo in attesa del pranzo.
11.50 – 12.45 Pranzo in refettorio.
12.45 – 14.00 Uscita intermedia (giochi liberi e guidati)
14:00– 15.15I bambini di 3 e 4 anni partecipano ad attività laboratoriali. I bambini di cinque anni sono impegnati in attività finalizzate al raggiungimento dei prerequisiti per la scuola primaria.
15.15 – 15.30 Riordino dei materiali . Igiene personale e preparazione per l'uscita.
15.30 – 16.00 Gioco collettivo, saluti e uscita.

I nostri progetti per l'anno scolastico 2016/17:

  • Progetto accoglienza
  • Progetto continuità (nido-primaria)
  • Progetto di musica " Filtri sonori"
  • Progetto di inglese "Let's play with english"
  • Progetto hera " Sognabolesco:giro giro tondo"
  • Progetto educazione alla cittadinanza
  • Progetto Pof " Ssh laboratoriamo...in festa"
  • Laboratorio genitori
  • Open day

Chi è Online

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

Pon FESR

banner pon

Prossimi Appuntamenti

Login

bussola report

Valid XHTML 1.0 Transitional

CSS Valido!

logo validatore vamola'